I cavalieri di Malto -

Birra dei Monaci – Abbazia Tre Fontane

Birra dei Monaci – Abbazia Tre Fontane
La birra trappista all'eucalipto
Diffondi la crociata
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In breve

Nome: Birra dei monaci
Formato: bottiglia 33cl

Stile: tripel
Gradi: 8,5%
Produttore: Abbazia Tre Fontane (Roma)
Temperatura di servizio: 10°-12°
Bicchiere: coppa

tripel-tre-fontane

Una birra rinfrescante


La scheda

Impressioni

La birra che vi proponiamo oggi è la Birra dei Monaci, creazione del birrificio Tre Fontane, vanto tutto italiano perché primo iscritto della penisola alla lista dei birrifici autorizzati a esporre il famoso marchio esagonale che contraddistingue le birre trappiste. Per la degustazione prendiamo in esame questa tripel, figlia di uno degli stili più consolidati delle birre d’abbazia, ma lo fa con una deroga di non poco conto: l’impiego di foglie di eucalipto. Come si ripercuote questa scelta sulla birra finita è tutto un programma.
La schiuma è presente e bianca, anche se piuttosto evanescente, di grana media. Leggermente velata, di colore ambrato chiaro. Ciò che stupisce sono gli aromi che ritroviamo al naso: una forte ventata balsamica dovuta all’eucalipto che si sposa a tonalità più maltate, di caramello. La stessa corrispondenza la troviamo al palato: dopo un attacco dolce che rimane in sottofondo lungo tutto il sorso, a sostenere la freschezza dell’eucalipto. Dopo il sorso rimane una sensazione piacevole: sembra ancora di avere nelle narici l’eucalipto, mentre l’alcol ci riscalda dal fondo della gola. Domina quindi la freschezza, forse in maniera un po’ monotona ma tutto sommato curiosa.
Insomma, una birra consigliatissima d’inverno come rimedio al raffreddore!

Abbinamenti gastronomici

Consiglio fortemente un dolce alla menta – sorbetto, gelato, semifreddo – o dei cioccolatini alla menta (meglio se il cioccolato è fondente). Entrambe le scelte sono ottime per accompagnare questa birra confortante.

Abbinamenti con l’arte

Sarà la freschezza esplosiva di questa Birra dei Monaci, ma mi è venuto in mente un film che non ho più visto da tempo, Hook. Girato da Steven Spielberg nel 1991, la pellicola racconta le avventure di Peter Pan da un punto di vista curioso: il fu Robin Williams interpreta i panni dell’avvocato Peter Banning, che ha dimenticato qualsiasi dettaglio della sua vita da ragazzo all’Isola che non c’è.  Sarà costretto, poi, a indossare i panni dell’esuberante Peter Pan quando partirà alla ricerca dei suoi due figli rapiti da Capitan Uncino (interpretato da Dustin Hoffman).

Un po’ di storia

Il monastero dei Santi Vincenzo e Anastasio alle Tre Fontane sorge nei pressi del luogo del martirio dell’apostolo san Paolo nel 67 d.C e ospita una comunità di monaci cistercensi della Stretta Osservanza, conosciuti anche come trappisti.
La produzione brassicola è iniziata nel 2014, ma i monaci producono tanti altri articoli, tra cui sapone e formaggi.


Diffondi la crociata
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>