I cavalieri di Malto -

Bulk – Hammer Beer

Bulk – Hammer Beer
Diffondi la crociata
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Bulk, una porter di “peso”

Nome: Bulk
Formato: bottiglia (33 cl)
Stile: porter
Gradi: 6%
Produttore: Hammer Beer
Temperatura di servizio: 10-12°
Bicchiere: pinta

bulk-hammer-beer

Una porter con dei richiami di whisky, la Bulk è una birra di peso, senza risultare pesante

Impressioni

E’ una porter prodotta con una miscela di malti torrefatti e caramellati, e con piccole dosi di malto affumicato e torbato. Si presenta di colore nero, con una schiuma densa, cremosa, fine e poco persistente. Al naso il caffè la fa da padrone, ma non mancano assolutamente sentori di orzo, liquirizia e cioccolato a completare il bouquet di profumi. L’intensità provata al palato è considerevole: emergono nette le note di caffè e tostatura in generale, ma si possono apprezzare sfumature di cioccolato e lieve caramello, nonché una leggerissima sfumatura che ricorda il whisky. Il corpo medio e una carbonazione medio-bassa rendono questa porter molto beverina.

Abbinamenti gastronomici

Oltre ai classici abbinamenti con dessert cremosi, proponiamo di abbinare questa porter a del pesce affumicato e carne cotta sul barbecue. Ci intriga molto anche un abbinamento con dei ribs al caffè o con una cotoletta di maiale fritta.

Abbinamenti con l’arte

Il caffè è stata la nota predominante. E’ bastato chiudere per un attimo gli occhi e davanti a noi non c’era più una pinta di porter, ma una tazza di caffè. Anzi…na tazzulella e cafè, come diceva il compianto Pino Daniele.

Un po’ di storia

Dalla passione  per la birra di Fausto Brigati, nasce nel 2015 in Villa D’Adda (BG) il birrificio Hammer, con soci fondatori lo stesso Fausto, suo fratello Roberto e suo papà Angelo. In poco più di un anno, Hammer è diventato un punto di riferimento della birra artigianale del nostro paese, grazie alla grandissima attenzione alla cura del dettaglio, alla produzione di birre originali, di carattere e ad uno spirito innovativo. È riuscito a conquistare il titolo di birrificio emergente dell’anno nel portale Ratebeer.com, e tre delle sue etichette (tra cui la porter oggetto di questa scheda) sono state inserite tra le migliori segnalate dalla Guida alle birre d’Italia 2017. Il suo Birraio, Marco Valeriani, si è aggiudicato il premio di Birraio dell’anno 2016.


Diffondi la crociata
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>