I cavalieri di Malto -

Tag Archives

6 Articles

4 abbinamenti per Birra del Borgo al Murphy’s Law

4 abbinamenti per Birra del Borgo al Murphy’s Law
Il Murphy's Law ci suggerisce 4 abbinamenti per il gemellaggio birrario con Birra del Borgo. Scopri quali!

Gemellaggio birrario Napoli-Borgorose: la birra ce la mette Birra del borgo, il cibo ce lo mette il Murphy’s Law di Napoli con 4 abbinamenti studiati da Antonio Zullo e il suo staff

 
Borgorose è un piccolo paese in provincia di Rieti, con poco più di 4000 abitanti. Eppure, nella storia della birra artigianale, una realtà così piccola è riuscita a scriverne una pagina importante in virtù della presenza di un produttore che è stato sulla bocca di tutti negli ultimi mesi, ovvero Birra del Borgo di Leonardo Di Vincenzo.
 
Leonardo è stato uno dei primi interpreti della sensibilità verso la birra artigianale in Italia e grazie alle sue conoscenze in biologia applicate alla ricerca del piacere nella bevuta e un solido passato da homebrewer è riuscito a costruire un piccolo impero su malti e lieviti.
 
Tutta l’esperienza di questo produttore si è concentrata al Murphy’s Law Birreria Artigianale di Napoli di Antonio Zullo, dove si è concentrata in un menù composto da quattro portate abbinate a quattro birre, sempre nella cifra della sperimentazione che caratterizza questo tempietto del buon bere all’insegna della sapiente cucina di Andrea Neri.
 
A onorarci anche la gradita compagnia della Ragazza del Fud!

È arrivata “a staggione” degli abbinamenti per Birrificio dell’Aspide

È arrivata “a staggione” degli abbinamenti per Birrificio dell’Aspide
Il Birrificio dell'Aspide chiude il ciclo di abbinamenti con la birra prima della pausa estiva del Pub27

Il 30 giugno al Pub27 di Pompei l’ultimo appuntamento di abbinamenti con la birra della “saison“: chiude Vincenzo Serra del Birrificio dell’Aspide

Chimico, biochimico, biologo: Vincenzo Serra è uno e molteplice. Senza scomodare entità superiori, va detto che il mastro birraio del Birrificio dell’Aspide (Roccadaspide, Salerno) è riuscito in poco tempo a ritagliarsi un grande spazio nell’ambiente birrario campano e nazionale proprio in virtù di questo suo binomio fatto di passione e conoscenze tecnico-specialistiche, l’asso nella manica in un ambiente dove la chimica è tutto.

Lo ha dimostrato egregiamente prestando tre delle sue birre in catalogo agli abbinamenti pensati da Simone Cozzuto di Alta Gradazione Torrese. Padrone di casa il compagnone Emanuele ‘Menny’ Ambrosino, che ha ospitato l’appuntamento conclusivo in tempo per la pausa estiva.

Siete caldi?

Belgio contro Italia, gli europei della birra si giocano a tavola

Belgio contro Italia, gli europei della birra si giocano a tavola
Dai campi di calcio alla tavola, Belgio e Italia si scontrano sugli abbinamenti

Solo qualche giorno fa, ai campionati europei di calcio, si è disputata la partita Italia-Belgio che ha visto uscire vittoriosa la nazionale italiana.

Il 16 giugno le due compagini si sono affrontate di nuovo dando vita ad un incontro affascinante che non le ha più viste impegnate su un campo di gioco, bensì in un posto molto più familiare a noi Cavalieri, il pub.

Ad ospitare la sfida è stato infatti il Murphy’s Law Burgeria Artigianale (ex Hickory Guinness Pub) di Antonio Zullo, proprietario impeccabile che con passione e competenza sta portando avanti un progetto molto interessante.

antonio-zullo-murphys-law-giuseppe-schisano-birrificio-sorrento

I protagonisti della serata: a sinistra Antonio Zullo, publican del Murphy’s Law, e a destra Giuseppe Schisano, mastro birraio del Birrificio Sorrento

Arbitro della serata è stato invece Giuseppe Schisano di Birrificio Sorrento, che nel corso della serata ha fornito interessanti informazioni sulla tradizione brassicola dei due paesi, sottolineando il parallelismo che può esserci tra le due nazioni, ed introducendo concetti come quelli della fermentazione mista e spontanea. La platea si è mostrata sin da subito coinvolta ed incuriosita dalle parole di Giuseppe che, con la sua consueta disponibilità e competenza, ha risposto in maniera chiara alle domande dei più curiosi.

Ma andiamo a scoprire nel dettaglio, minuto per minuto, come si è svolto questo incontro e soprattuto quali sono le squisitezze che il cuoco Andrea Neri ha preparato come abbinamenti alle birre.

Non solo panini, 5 abbinamenti carne e birra

Non solo panini, 5 abbinamenti carne e birra
Carne, pane, formaggio: ingredienti variegati per le birre di Toccalmatto

Bruno Carilli di Toccalmatto ospite di una serata di abbinamenti birra e carne Da Gigione a Pomigliano d’Arco

I nomi di Alberto e Gennaro Cariulo vi fanno suonare qualche campanella?

Se la risposta è positiva, va tutto bene.

Se la risposta è negativa, abbandonate qualsiasi cosa stiate facendo e correte dalla macelleria hamburgeria Da Gigione a Pomigliano d’Arco.

Perché tanta fretta?

Perché negli ultimi anni Da Gigione è diventato una vera e propria istituzione in materia di panino, la Mecca del gourmet a prezzi contenuti per tutti gli abitanti di Napoli, provincia e oltre.

alberto-cariulo-gennaro-cariulo-bruno-carilli

Da sinistra a destra: Alberto Cariulo, Gennaro Cariulo e Bruno Carilli

La scelta è imbarazzante per quanto è vasta: formaggi erborinati e stagionati, carni sceltissime, fritture leggere. Se a questa gamma, poi, si aggiungono circa 140 etichette delle migliori birre italiane si capisce che il Nirvana gustativo è a portata di mano. Di fronte a questa precisa politica di valorizzazione del made in Italy, Alberto Cariulo risponde così: “Noi crediamo molto nella nostra nazione e siamo convinti che i birrai nostrani abbiano quel qualcosa in più che fa la differenza. Molto lo fa la mancanza di un tradizione brassicola consolidata e la nostra capacità di inventare”. Parole sante.

Drink UK and eat italian: Scozia e Inghilterra a tavola

Drink UK and eat italian: Scozia e Inghilterra a tavola
Due nazioni, quattro piatti da abbinare alla birra: chi vincerà?

A Pozzuoli abbinamenti con la birra artigianale scozzese e inglese

Due nazioni dalla lunga tradizione brassicola si scontrano entro le porte del Druid Irish Pub di Pozzuoli (Napoli) condotto dalla sapiente mano del publican Maurizio Barbato, che ha allestito una serie di incontri di avvicinamento al mondo della degustazione di birra e degli abbinamenti con il cibo. Il tema della serie di appuntamenti è l’incontro/scontro tra due paesi che cambiano a rotazione, con tanto di votazione finale da parte dei clienti per decretare il vincitore della serata.

votazione-abbinamenti-con-la-birra-druid-irish-pub-pozzuoli

I bicchieri per la votazione: ogni partecipante esprime il proprio voto mettendo un tappo di bottiglia in quello corrispondente all’abbinamento preferito.

Birra Baladin e #IlPaninoDiCristiano, amore a prima vista

Birra Baladin e #IlPaninoDiCristiano, amore a prima vista
A Napoli una serata di degustazione di birre Baladin e abbinamento con i panini

A Napoli una serata di degustazione e abbinamenti con l’ospite d’eccezione Teo Musso

Il 27 aprile il locale B-Zone e La Taverna di Bacco di Napoli ha accolto tra le sue braccia un ospite che non ha bisogno di presentazioni: Teo Musso, fondatore e mastro birraio del piemontese birrificio Baladin, che ha raccolto l’invito per una serata di degustazione e abbinamenti cibo-birra dal titolo #IlPaninoDiCristiano, evento organizzato in collaborazione con Laura Gambacorta di Gambero Rosso.

Una serata affollatissima, che ha riempito il locale in ogni ordine di posti.  In apertura di serata Teo Musso ha salutato i presenti e dato la sua personale visione carica di esperienza sulla birra artigianale. “I primi anni sono stati difficili,” racconta, “ma in 20 anni si è messa in moto una vera e propria rivoluzione culturale che ha fatto capire agli italiani che non esiste una birra, ma esistono le birre” dice, citando Kuaska.

L’Italia si conferma come un simbolo mondiale per l’interpretazione e l’inventiva, e il bicchiere teku del 2006 ne è l’esempio. Non poteva non mancare un suo commento sull’acquisizione di Birra del Borgo da parte della multinazionale. Assai lapidario: “Grandissima delusione”. Potere approfondire il suo punto di vista nel suo recentissimo comunicato.